Informazioni sul progetto

images

Un’idea innovativa

L’idea di creare una nuova società che si occupi di rugby inclusivo è sorta originalmente dall’ esperienza di amici e professionisti che già lavoravano nel campo dell’educazione, della formazione e dell’assistenza territoriale che si sono trovati a giocare a rugby come un gruppo di compagni dell’Isana Rugby Club. Il Chivasso Rugby è convinto che la palla ovale sia una grande palestra di vita che deve essere messa a disposizione di quanta più gente possibile.

Un Club unico

Il Chivasso Rugby Onlus ASD è la prima società rugbistica in Italia che nasce appositamente per portare la palla ovale nel mondo del disagio e della disabilita’. I modelli, da ricercare nella realtà anglosassone, sono principalmente quelli del Lanelli Warriors RFC e dello Swansea Gladiators, squadre gallesi che hanno puntato molto sull’inclusione di giocatori con difficoltà di apprendimento già a partire dalla metà degli anni ’90. Le loro esperienze hanno dato vita a un grande movimento internazionale di “rugby integrato”, che ha avvicinato migliaia di ragazze e ragazzi diversamente abili allo sport di squadra, mettendoli in grado di allenarsi e di giocare con atleti “normodotati”, e – soprattutto – consentendo loro di esprimere il massimo del loro potenziale in un ambiente cosiddetto “normale”.

Mixed Ability

A partire da queste premesse, il Chivasso Rugby ha teorizzato e messo in pratica un modello educativo di allenamento e formazione per tutti che ha poi trovato i suoi riferimenti, co-producendoli, nel Modello Mixed Ability. Il rugby, per tradizione, storia e princìpi, ha una profonda cultura di solidarietà e di rispetto che si è espressa in una costante attenzione verso tutto quello che costituisce il mondo del sociale, ragione per la quale la volontà del Chivasso Rugby è quella di agire contemporaneamente su due versanti: quello della disabilità ma anche quello molto più vasto e articolato del disagio.

Che cos’è?

Il Chivasso Rugby Onlus è il rieferente italiano per le attività di IMAS – International Mixed Ability Sport, promotrice di progetti di sport inclusivo e per tutti.
IMAS è partner della RFU Rugby Football Union, la federazione inglese rugby, con la quale porta il progetto Mixed Ability Rugby nel Regno Unito, dei Barbarians FC ed è l’organizzatrice dell’International Mixed Ability Rugby tournament, la Coppa del Mondo del Rugby Mixed Ability.
Per maggiori informazioni visitate il sito web http://www.mixedabilitysports.org/ in versione italiana!
Il Chivasso Rugby è inoltre membro fondatore e nel direttivo di ARI-Ability Rugby International, rete internazionale indipendente per la diffusione, la standardizzazione e la creazione di eventi di Rugby Integrato / Mixed Ability Rugby. Per maggiori informazioni visitate il sito web http://www.abilityrugby.org
Un estratto del Progetto Rugby Integrato puo’ essere scaricato dal link sottostante. Scarica l’estratto del Progetto Rugby Integrato.

Visione di IMAS per gli sport di Mixed Ability

L’International Mixed Ability Sports (IMAS) è un’organizzazione non profit che ha sviluppato e sta promuovendo il modello educativo Mixed Ability tramite lo sport. Il modello di abilità miste promuove l’inclusione sociale sostenibile, attraverso la formazione e incoraggiando i giocatori di tutte le abilità ad essere uguali membri dei club sportivi principali.
Riferiamo il link del sito http://www.mixedabilitysports.org/it/

Ultimi post

Le nostre foto

Statistiche

56

Partite giocate

270

Punti segnati

36

Vittorie

4

Trofei

Future News

Ultime News